BLOG

L’allenamento ideomotorio nel kitesurf che cos’è?

Quanto ti può far crescere l’allenamento ideomotorio nel kitesurf?

L'allenamento ideomotorio nel kitesurf tutto passa dalla tua mente, impara ad allenarla e tutto andrà a posto, parola di Artofkitesurf
L’allenamento ideomotorio nel kitesurf tutto passa dalla tua mente, impara ad allenarla e tutto andrà a posto, parola di Artofkitesurf

L’allenamento ideomotorio nel kitesurf e non solo è una tecnica poco conosciuta, ma molto usata nel mondo dello sport in generale.

Quanto ne sapete?

Personalmente, anche se eravamo veramente agli albori, ho iniziato a sentirne parlare e a praticare una sorta di all’allenamento ideomotorio all’inizio degli anni 80 a militare in un corpo speciale a cui appartenevo.

Le tecniche erano sicuramente diverse. ma vi assicuro che mi hanno formato come voi non potete immaginare. Nella vita ho avuto a che fare con l’allenamento ideomotorio più di una volta con grandi risultati personali negli sport da me praticati. Ancora oggi dopo molti anni di esperienza riesco ad attingere da questo metodo molte soddisfazioni. VOGLIO PRECISARE molto bene che ne io ne nessuno del mio staff è un medico. NON VOGLIAMO assolutamente sostituirci a capaci professionisti del settore. Posso però raccontarvi l’importanza di questa tecnica.

L’allenamento ideomotorio l’ho praticato per molti anni e continuo a praticarlo per migliorare i miei risultati personali.

L'allenamento ideomotorio nel kitesurf il risultato di una semplice somma di due fattori indispensabili nel kitesurf e nello sport.
L’allenamento ideomotorio nel kitesurf il risultato di una semplice somma di due fattori indispensabili nel kitesurf e nello sport.

il duro lavoro batte sempre il talento, quando il talento non lavora duro.

Prima di tutto c’è da sapere che l’allenamento ideomotorio è una tecnica che deriva dal mental training. Esso è mirato all’apprendimento di un gesto tecnico, o al suo miglioramento. Altro non è che una delle tante esercitazioni mentali che auto rappresentano ripetutamente una determinata azione motoria.

L'allenamento ideomotorio nel kitesurf usa ogni tuo senso per capire e provare.
L’allenamento ideomotorio nel kitesurf usa ogni tuo senso per capire e provare.

L’allenamento ideomotorio nel kitesurf cosa vuol dire?

Vuol dire semplicemente ripetere mentalmente un dato esercizio o gesto tecnico senza eseguirlo realmente, utilizzando tutti quei canali sensitivi primari. L’allenamento ideomotorio usa sopratutto questi canali vista, udito e quella sensazione di pensare di fare quel movimento con il proprio corpo in pieno controllo che si chiama “cinestetico”.

Parliamo della parte VISIVA.

Questa è la caratteristica più comune ma poco considerata e valorizzata da molti istruttori/allenatori per la solita mancanza di conoscenza e preparazione. Il senso della vista nell’apprendimento è molto importante. Deve però essere supportato da una parlantina fluida, sicura e facilmente comprensibile con l’ausilio di immagini, foto e filmati.

L'allenamento ideomotorio nel kitesurf immagini, foto e filmati indispensabili per crescere
L’allenamento ideomotorio nel kitesurf immagini, foto e filmati indispensabili per crescere

AUDITIVO.

Questo metodo ovviamente si riferisce all’udito. Sarà legato ai suoni e ai ritmi delle parole, facilitando la comunicazione e la memorizzazione dei concetti.

CINESTESICO.

È quella sensazione corporea che si prova con il nostro corpo, quando con l’aiuto di determinati termini legati proprio alle sensazioni si analizza uno specifico gesto.

Ma a cosa serve l’allenamento ideomotorio nel kitesurf?

L'allenamento ideomotorio quanto vi può far crescere nel kitesurf?
L’allenamento ideomotorio nel kitesurf saper immaginare stimola quella parte elettrica muscolare che corre nelle nostre fibre.

Dopo avervi dato qualche piccola nozione sul significato di allenamento ideomotorio ora andiamo a vedere a cosa serve. Questo tipo di allenamento si basa sul fatto di saper immaginare un dato movimento. Ma qual’è l’obbiettivo?

È quello di poter avere anche se pur lieve una stimolazione di quei muscoli interessati a quel gesto tecnico immaginato. I nostri muscoli non lavorano sempre con contrazioni visibili (forza). Hanno bisogno di memorizzare e registrare tali gesti tecnici tramite un loro potenziale elettrico insito nelle loro fibre. Tutto questo vi assicuro che facilita enormemente l’esecuzione pratica e concreta di quel gesto.

L’allenamento ideometrico è uno strumento molto importante nell’apprendimento del kitesurf e dello sport in generale. Può sicuramente accelerare la vostra crescita ed essere determinante per correggere eventuali errori o abitudini sbagliate.

GLI OSTACOLI SONO SOLO NELLA VOSTRA TESTA..STA A VOI DECIDERE SE SPAZZARLI VIA O CONTINUARE AD ALIMENTARLI.

Per rendere efficace questa tecnica motoria c’è bisogno di elaborare e visionare immagini foto e filmati del gesto tecnico. Tutto questo ha l’obiettivo di aiutare l’allievo/atleta a immaginare la corretta sequenza. La persona sottoposta a questa tecnica dopo questa prima fase deve iniziare sistematicamente a focalizzare bene tutti i movimenti motori del proprio corpo. L’allenamento ideomotorio ha lo scopo di far carpire e cercare quelle sensazioni psicofisiche associate a quello specifico gesto. Il tutto poi sarà portato in acqua (e nella vita) con risultati sorprendenti. Cosi facendo la consapevolezza tecnica, prenderà il posto delle vostre paure.

L'allenamento ideomotorio quanto vi può far crescere nel kitesurf?
Cerca in te più consapevolezza nei tuoi mezzi.
Si puoi farcela, se non smetti di alimentare il tuo sapere.
In conclusione..riflettete.

Ancora in molti purtroppo pensano che imparare o migliorare nel kitesurf o nello sport passi solo da un semplice corso. Oppure da semplici lezioni più o meno a buon mercato. Se volete crescere veramente la strada è ben diversa con altrettanti e conseguenti diversi risultati. E l’allenamento ideomotorio può essere determinate anche nell’apprendimento delle tecniche nel kitesurf.

L'allenamento ideomotorio può essere determinate nella vostra crescita in questo sport.
L’allenamento ideomotorio nel kitesurf. Non esiste un’età per migliorarsi, il vostro limite è nella vostra mente.

Artofkitesurf vi può comunicare che questa tecnica verrà applicata per la prima volta in Italia durante alcuni e specifici corsi di kitesurf. Durante i prossimi Schoolmaster verrà spiegato e applicato nelle sue linee guida i principali concetti solo e esclusivamente in Artofkitesurf. Mentre sarà molto approfondita nei propri conosciuti Personal, qualsiasi livello tu sia.

Anche per oggi terminiamo qui questo nostro articolo dedicato all’allenamento ideomotorio. La mente è un organo il quale va allenato più di qualsiasi altro vostro muscolo, perché dove i muscoli non arrivano la mente farà la differenza……...”SEMPRE”. Spero di esser stato abbastanza chiaro ed esaustivi, e di essere riuscito a smuovere qualcosa di positivo in te. Abbandona la presunzione e cerca la verità nella conoscenza.

Ti lascio con un prezioso consiglio, non cercare di “sembrare” , punta ad “essere”. La strada però è solo quella dell’informazione e della conoscenza.

Leggi anche “Emozioni ed ansi nel kitesurf come gestirle”

Se vuoi saperne di più approfondendo questo o altro argomento siamo a tua completa disposizione. Ti basterà compilare il modulo qui sotto con i tuoi dati. Puoi iscriverti alla “NEWSLETTER” per poter ricevere ottimi spunti di riflessione e scaricare i preziosi ibook contenenti tutorial tecnici molto dettagliati per aiutarti a raggiungere i tuoi obbiettivi, oppure richiedere info sui corsi Personal, Schoolmaster RICONOSCIUTI DAL CONI RISPETTANDO GLI STANDARD NAZIONALI ALTA QUALITÀ (SNAQ 1) o le nostre sempre più richieste Call Coaching, tutto garantito dall’ENTE DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTA DAL CONI LIBERTAS E ARTOFKITESURF.COM con una vera assicurazione di crescita a te dedicata. Verrai sicuramente contattato entro poche ore.

Torna su