Chi sono

Mi chiamo Francesco Oppedisano, per gli amici Chicco, sono un Istruttore FIV, tutor di zona e personal trainer con diploma nazionale ti do il benvenuto nel mio blog

Ciao, e benvenuto nel mio blog!
Mi chiamo Francesco Oppedisano, per gli amici Chicco, sono un Istruttore FIV, tutor di zona e personal trainer con diploma nazionale.

Mi chiamo Francesco Oppedisano e ho sempre creduto che la formazione venga prima di ogni cosa, non amo l’improvvisazione, e sono solito ascoltare, seguire e ringraziare chi mi ha dato una mano nella mia crescita."

Pratico il Kitesurf da circa 20 anni (non meno di 100 uscite l’anno in Italia Europa e nel mondo) e da 9 anni dedico anima e corpo alla mia formazione personale, passando da corsi tecnici specifici, meeting, e ricerche volte all’insegnamento di questo splendido sport.

onesta professionale

Solo chi è leale con se stesso può esserlo con gli altri

Sono di Genova e da 38 anni sono insieme a Nadia di cui 18 di matrimonio.

I miei corsi e la mia didattica sono basati su 20 anni di esperienza e ricerca ad altissimi livelli nel mondo del kitesurf e oltre a 40 anni di esperienza nel mondo del personal training e dello sport

Ho lavorato per tre anni con la Naish Italia curandone la parte di promozione e formazione organizzando delle clinic tecniche in italia ed estero.

In questi tre anni ho gestito e organizzato i demo tour di Kevin Langeree, uno degli atleti di riferimento di questo sport a livello mondiale, girando gli spot più belli d’Italia.

Logicamente un grandissimo ringraziamento va a Benny Bozzano della Naish italia di quel bellissimo periodo.

Ho collaborato per anni con il Centro Surf di Genova di Stefano Ferrando, come responsabile reparto kitesurf e sport.

Ho collaborato con Carlo Politi e fondato il marchio PKS (Professional Kite school).

Posseggo una mentalità militare formata nella mia esperienza personale in un corpo speciale della Marina Militare (incursore), dove sacrificio, preparazione atletica, obiettivi, determinazione, programmazione, serietà e lealtà la fanno da padrone.

Tutti gli sport praticati negli anni li ho sempre presi molto seriamente, curando mente e corpo e rivolgendomi a seri istruttori, maestri e preparatori per spostare sempre più in alto il mio limite.

"Credo solo in ciò che vedo, e considero le parole per quello che sono, semplicemente parole"

Per me esiste il bianco o il nero, non amo le mezze parole e i mezzi uomini, credo profondamente nell’amicizia quella che ti fa battere il cuore, anche se so che è più rara e più preziosa della propria vita.

Amo il rispetto e la buona educazione, amo la lealtà, la coerenza, il sentimento della riconoscenza: un atto cosi nobile che raramente trovi nelle persone. Sono convinto che prima o poi la vita ti presenta il conto, perché non si può sempre pensare di farla franca.

Sono un grandissimo osservatore perché mi hanno insegnato nella vita che saper osservare ti mette in una grande posizione di vantaggio su tutto e tutti.

Non c’è nulla che mi può sorprendere negativamente perché mi aspetto di tutto da tutti. Mi sorprendono invece le cose positive, perché sono molto rare.

La vita non è aspettare che passi la tempesta,
ma imparare a ballare sotto la pioggia.

CREIAMO LEGAMI

Sei appassionato di kitesurf o semplicemente vuoi informazioni?

Torna su