BLOG

Fare kitesurf preparazione al divertimento

Fare kitesurf

Fare kitesurf crescere sempre per non smettere mai di divertirti

Fare kitesurfil divertimento non conosce limiti
Fare kitesurf il divertimento non conosce limiti

Fare kitesurf: parliamoci chiaro, praticare questo fantastico sport a livello amatoriale, è qualcosa di spettacolare. Questa settimana in redazione è venuto a trovarci nuovamente Massimo Bigi professionista ed esperto mental/coach. Oggi ci spiegherà alcune interessanti cose su come allenare la nostra mente quando facciamo kitesurf. Tu fai kite perché sei sicuramente bravo o brava, ti fa stare bene, e ti fa divertire. Ma oggi c’è qualcosa di veramente incredibile che può rivoluzionare il tuo modo di andare in acqua.  Qualcosa di nuovo, di talmente innovativo che cambierà in meglio la tua pratica di questo sport. 

Fare kitesurf mente e divertimento

Fare kitesurf mente corpo e divertimento
Mente corpo e divertimento nel fare kitesurf.

Anche io Massimo Bigi faccio kitesurf, e come praticante so quanto sia bello e importante crescere, migliorare costantemente, e divertirsi. Ebbene, non conoscere come usare la mente a tuo favore, equivale a perdere la possibilità di crescere, migliorare, e soprattutto rischi di divertirti poco, o meno di quanto potresti. Ma tranquillo, tranquilla, siamo qua proprio per questo. Se vuoi il meglio per te, devi per forza utilizzare questo strumento. 

Quando vuoi godere al massimo di quello che fai, devi saper gestire questa variabile importante: il tuo cervello. Lo sai anche tu, se vuoi ottenere il meglio, devi ricercare il meglio per te. Immagina di poter aumentare esponenzialmente il divertimento quando sei in acqua a fare kitesurf e pensa che scenario  fantastico ti si potrebbe aprire davanti ai tuoi occhi. Già il Kitesurf è uno sport bellissimo, e allora pensa ancora per un attimo a come puoi ottenere di più, fare grandi performance e divertirti al top. 

Fare kitesurf allievo Artofkitesurf divertirsi a superare i propri limiti
Allievo Artofkitesurf divertirsi a superare i propri limiti nel fare kitesurf.

Riesci a immaginare che bello? Hai bisogno di qualcosa che ti permetta di utilizzare con efficacia e felicità tutti gli strumenti imparati a terra, durante le lezioni teoriche, in tempo reale e con il massimo del risultato e della gioia possibili. Anche a te sarà capitato di sentirti poco sicuro o sicura. Aver il timore di non farcela, di farti male, di far male a qualcuno, o di non essere in grado di gestire l’ala del kite mentre ti prepari a fare kitesurf. E spesso quando vai in acqua ti confronti con alcuni, o tutti, questi pensieri. Quindi, insieme al divertimento, una delle priorità è sentirti tranquillo o tranquilla.

La mente il tuo indispensabile alleato nel fare kitesurf.

Ora sono pronto a svelarti di quale strumento parlo: “La Preparazione Mentale per divertirti” per chiunque voglia godere al massimo. Per chiunque?…Si chiunque. Sei sicuro?..Si, soprattutto se pratichi a livello amatoriale e vuoi divertirti più che puoi. Il segreto di questo metodo è che puoi praticarlo dovunque ti trovi, senza sforzi, e ti permette di ottenere grandi risultati.

Fare kitesurf
Massimo Bigi attitudecoach.it

Ora immagina di trovarti sulla riva, hai armato la vela, hai le sicurezze in ordine, muta trapezio e casco ci sono, la tavola non aspetta altro che entrare in acqua, ma nonostante tutto ti senti poco convinto o convinta delle tue capacità nel fare kitesurf. Con qualche facile esercizio mentale, riuscirai a ricordare tutti gli insegnamenti ricevuti, e trovare lo stato d’animo giusto per entrare in acqua e divertirti più che puoi. Ora sta a te capire, come prepararti mentalmente per aiutarti. E se non funziona? Si, può capitare. Ricorda: Il meglio lo ottieni facendo qualche esercizio mentale spesso, quando credi, e alcune volte alla settimana. 

L’utilizzo della mente nel fare kitesurf.

E ora chiariamo definitivamente un concetto: l’utilizzo della mente per divertirsi di più, non può mai sostituire le lezioni pratiche e gli insegnamenti di un istruttore bravo e competente. Come nello sport ad alti livelli l’allenamento mentale è lo strumento che ti porta a massimizzare la performance, ma non sostituisce l’allenamento tecnico-tattico-strategico.

Così nello sport amatoriale non sostituisce il fatto di rivolgersi a una persona competente che ti insegni a fare kitesurf. In altre parole, se vuoi divertirti il più possibile devi imparare (prendere lezioni) da un istruttore in grado di insegnarti il meglio, e usare il cervello per aumentare il grado di divertimento. Da anni mi occupo di divulgare questa metodologia a chiunque voglia conoscerla, e sappi che tutti sono rimasti molto soddisfatti.

Ti spiego i semplici passi per avere più informazioni: rivolgiti ad Art of Kitesurf – Chicco Francesco Oppedisano – per imparare e/o migliorare il Kitesurf, ascolta tutti i suoi grandi insegnamenti, e domandagli come approfondire la preparazione mentale per divertirsi. In ogni caso sta a te prendere la decisione finale, perché tu sei l’unica persona che può decidere quanto divertirsi nel fare kitesurf.

a presto e … divertiti, divertiti, divertiti (Leggi anche “obiettivi nel kitesurf come raggiungerli”)

Massimo Bigi fondatore di Attitudecoach.it

Se vuoi saperne di più approfondendo questo o altro argomento siamo a tua completa disposizione. Ti basterà compilare il modulo qui sotto con i tuoi dati. Puoi iscriverti alla “NEWSLETTER” per poter ricevere ottimi spunti di riflessione e scaricare i preziosi ibook contenenti tutorial tecnici molto dettagliati per aiutarti a raggiungere i tuoi obbiettivi, oppure richiedere info sui corsi Personal, Schoolmaster RICONOSCIUTI DAL CONI RISPETTANDO GLI STANDARD NAZIONALI ALTA QUALITÀ (SNAQ 1) o le nostre sempre più richieste Call Coaching, tutto garantito dall’ENTE DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTA DAL CONI LIBERTAS E ARTOFKITESURF.COM con una vera assicurazione di crescita a te dedicata. Verrai sicuramente contattato entro poche ore.

Torna su