BLOG

Il loop fatale nel kitesurf

Il loop fatale nel kitesurf

Il loop fatale nel kitesurf come uscirne illesi

A tutto esiste una soluzione anche in un loop fatale
Il loop fatale nel kitesurf a tutto esiste una soluzione

Il loop fatale nel kitesurf, tu conosci molto bene la pericolosità di questa accidentale manovra fuori controllo, anche perché purtroppo questo evento ha e può portare a tragiche conseguenze. Eppure ti chiediamo: quante volte te ne hanno parlato, dimostrato e dato le dovute soluzioni? In questo articolo di artofkitesurf.com ti scriveremo nella maniera più chiara possibile che cos’è questo pericolosissimo evento e le sue soluzioni. Vogliamo precisare che non è un corso di kitesurf, ma solo un modo, speriamo efficace, per aprirti gli occhi una volta per tutte su questo meraviglioso sport e i suoi pericolosi lati oscuri.

Esiste sempre una soluzione efficace per ogni evento, a patto che la si conosca.

Certo che se pensi che a te non potrà mai succedere, non sarai mai padrone del tuo destino. Per essere una persona o kiter sicuro hai assolutamente bisogno di una cosa che si chiama “CONOSCENZA/CONSAPEVOLEZZA” che si tramuterà poi, in una solida sicura crescita.

Primo evento di loop fatale nel kitesurf potenzialmente tragico.

Loop fatale nel kitesurf
Il loop fatale nel kitesurf

Quando entri in un pericoloso loop fatale nel kitesurf hai due soluzioni per uscirne con successo. Ritrovare il più velocemente possibile il controllo del tuo aquilone o sganciarti velocemente agendo sulle tue sicurezze, ammesso e concesso che tu sia in grado di farlo. Un loop si può verifica in diversi modi anche involontari, causati da una scarsa conoscenza tecnica e dinamica. Ma vediamo insieme perché succede questo. Uno dei primi problemi avviene quando le front si avvolgono sulla barra innescando un loop apparentemente incontrollabile. Questa specifica pericolosa situazione rende totalmente inefficace il sistema di sgancio rapido (chicken loop quick release) perché la barra non ha la possibilità di avanzare sulla front scaricando il kite e bloccando il loop. Il motivo di tutto questo è dato proprio dalle linee frontali che potrebbero essere bloccate e non libere di scorrere.

Le immagini devono sempre essere guardate ed interpretate in maniera dinamica, ovvero 25/30 nodi e non accorgersi del perché.
Le immagini devono sempre essere guardate ed interpretate in maniera dinamica

Anzi sappi che se provi a sganciarti peggioreresti le cose perché la barra allontanandosi da te per la lunghezza del leash ti impedirà qualsiasi possibile controllo dell’aquilone. Il kite rimarrà sempre alimentato dai suoi continui loop fatali, lasciandoti solo un’unica soluzione, azionare l’ultima tua sicurezza che è quella di liberarti dal kite per mezzo del leash attaccato al tuo trapezio. Ma stai attento, molto attento. Se ci aggiungi anche l’errore di avere il leash della vela agganciato dietro la tua situazione può diventare veramente tragica, e tutto perché ti manca quella semplice cosa che si chiama “conoscenza e consapevolezza”.

Prima di tutto devi capire una cosa, il leash va sempre agganciato sul davanti del trapezio, continuare a tenerlo dietro non fa di te un kiter ne figo ne sicuro.

Secondo evento di loop fatale nel kitesurf potenzialmente tragico.

Altra situazione molto pericolosa è quando le cose vanno tutte male e una linea delle back si avvolge intorno al gancio del trapezio.

Il kite inizierà a girare su se stesso (loop) aumentando pericolosamente la sua pressione e forza.

Anche in questo caso non servirà a nulla azionare lo sgancio rapido (chicken loop) perché la barra non potrà allontanarsi da te scorrendo su di una front proprio per il fatto che è bloccata da quella back avvolta sul gancio del tuo trapezio.

Il loop fatale nel kitesurf soluzioni a questi eventi potenzialmente più tragici.

In un loop fatale liberarsi della vela può essere molto pericoloso per te e gli altri, se non sai fare una disamina precisa della situazione intorno a te.
In un loop fatale liberarsi della vela può essere molto pericoloso per te e gli altri, se non sai fare una disamina precisa della situazione intorno a te.

Prima di parlarti di soluzioni voglio dirti, ed esortarti a pensare una cosa molto importante.

Ricordati che la tua sicurezza è fondamentale in egual misura a quella degli altri.

Se sei in una situazione in cui hai bisogno di azionare il tuo chicken loop ma sei circondato da altri kite devi riflettere molto bene a quello che stai facendo.

La tua decisione potrebbe mettere in serio pericolo qualche altro kiter totalmente incolpevole ed ignaro della tua incapacità nel gestire certi eventi molto pericolosi.

Quindi il tuo primo dovere di persona e di kiter è quello di “sapere e conoscere” per poter sempre prendere la decisione più giusta.

Ora veniamo al dunque.

Ogni qualvolta ti succede di mandare il kite in un potenziale loop fatale fuori controllo e non hai la possibilità di azionare la tua sicurezza dello sgancio rapido, l’unica cosa che ti rimane da fare per avere tutto sotto controllo è quello di sapere cosa esattamente fare.

Tempismo e velocità di esecuzione, spesso posso essere decisivi.

Tu lo sai o ricordi per quale motivo un kite quando vola può stallare?

Pensaci e ragionaci sopra qualche minuto prima di continuare a leggere.

………………….

Devi fare in modo di modificare il suo profilo alare cercando di alterare i flussi d’aria che circolano sopra e sotto al kite.

Se capisci questo la soluzione dovrebbe venirti immediatamente in mente.

Basterà continuare a tirare la back più lontana da te, quella meno tesa.

Tira sempre energicamente la linea back meno tesa, quella più lontana da te.
Tira sempre energicamente la linea back meno tesa, quella più lontana da te.

Facendo questo ti assicuri lo stallo dell’aquilone e di conseguenza la fine di quel potenziale loop fatale.

Con questa azione non farai altro che portare la linea meno tesa alla stessa tensione dell’altra causando proprio l’arresto e lo stallo dell’aquilone.

Ti assicuriamo che basterà ben poca forza per fare questo, salvandoti da un potenziale grave incidente.

(Lo facciamo fare ai bambini durante le nostre Master Class o Personal)

Non fare l’errore di tirare la linea già in tensione, perché è vero che tirandola energicamente il loop “potrebbe” andare a fermarsi, ma sarai costretto ad usare molta più forza con il serio rischio di ferirti una mano.

Ultimo passo, il recupero.

Un loop fatale può essere dominato solo con la conoscenza.
Un loop fatale nel kitesurf può essere dominato solo con la conoscenza.

Quando il tuo kite sarà in acqua inerte, dovrai pensare a come procedere per concludere questa operazione.

Beh per prima cosa, devi guardare se riesci a districare le linee e se la barra funziona correttamente.

Solo quando sarai pronto e sicuro potrai rilanciare il tuo kite, portandolo prima di tutto sul bordo della finestra per capire se comunque le linee sono in chiaro/libere.

Mai rilanciare il kite se non sei sicuro che tutto funzioni correttamente.

Se capisci di non essere certo della situazione delle tue linee o barra devi assolutamente optare per l‘autosoccorso (self rescue).

Ma qui si dovrebbe aprire un altro capitolo molto spinoso che andremo ad affrontare in un prossimo articolo.

Se invece ti trovi in acqua bassa dove tocchi ti basterà continuare a tirare la linea che hai già in mano, con l’accortezza di avvolgere la stessa e le altre sulla barra fino ad arrivare a prendere la leadin edge (profilo del kite) in totale sicurezza.

Loop fatale controlla ogni cosa e non sotto valutare mai niente.
Il loop fatale nel kitesurf controlla ogni cosa e non sotto valutare niente.

Ti ricordiamo che questa non è una lezione, è solo un modo per farti rendere conto quanto potresti essere impreparato ad eventi di cui molti ne parlano ma pochi li affrontano.

La tua sicurezza, quella dei tuoi cari e quella degli altri non ha un prezzo.

Finché penserai che certi incidenti possono capitare sempre agli altri non crescerai mai ne come persona ne come sportivo ne come kiter.

Rendendo totalmente inutile questo articolo scritto e dedicato solo a te.

Il loop fatale nel kitesurf, non crescerai mai se pensi che certi incidenti nel kitesurf possono capitare solo agli altri.

La conoscenza tecnica di un loop è straordinaria e ti può portare a divertirti quanto tu non puoi immaginare.

L’importante però che non si trasformi in un loop fatale per una tua colpevole mancanza.

Allontana da te il potenziale loop fatale ed entra con la conoscenza in un loop di divertimento con Artofkitesurf.com

Se voi saperne un po’ di più sulle paure nel kitesurf clicca qui sopra.

MEDITATE GENTE MEDITATE.

Se vuoi saperne di più approfondendo questo o altro argomento siamo a tua completa disposizione. Ti basterà compilare il modulo qui sotto con i tuoi dati. Puoi iscriverti alla “NEWSLETTER” per poter ricevere ottimi spunti di riflessione e scaricare i preziosi ibook contenenti tutorial tecnici molto dettagliati per aiutarti a raggiungere i tuoi obbiettivi, oppure richiedere info sui corsi Personal, Schoolmaster RICONOSCIUTI DAL CONI RISPETTANDO GLI STANDARD NAZIONALI ALTA QUALITÀ (SNAQ 1) o le nostre sempre più richieste Call Coaching, tutto garantito dall’ENTE DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTA DAL CONI LIBERTAS E ARTOFKITESURF.COM con una vera assicurazione di crescita a te dedicata. Verrai sicuramente contattato entro poche ore.

Torna su