BLOG

Tuo figlio nel kitesurf lo sport è un’epidemia di salute

Una bambina felice e sicura nel kitesurf

Tuo figlio nel kitesurf la mia esperienza e le 10 regole che ho imparato sulla crescita sportiva dei ragazzi.

Tuo figlio nel kitesurf
Tuo figlio nel kitesurf insegnare vuol dire rispettare i sogni altrui.

1. Tuo figlio nel kitesurf chiede rispetto per i suoi sogni.

Tuo figlio nel kitesurf ha bisogno di un legame di conoscenza e responsabilità. Per questa ragione quest’arte necessita di grande esperienza avendo sempre a cuore l’interesse dei ragazzi o bambini e ascoltare le loro esigenze ,sogni, pensieri e richieste. Questo riguarda solo loro e quello che realmente vogliono e ciò di cui hanno bisogno, e non certo quello che chiedono o vogliono i genitori.

Tuo figlio nel kitesurf
Tuo figlio nel kitesurf, un cammino di rispetto e crescita.

2. Oggettività e preparazione per capire i ragazzi/bambini.

Bisogna saper far crescere i ragazzi nelle loro attività prima di tutto come persone e dopo come futuri sportivi o atleti sviluppando le loro abilità e capacità psicosociali e non solo quelle fisiche.

3 Grande capacità di osservazione e di inclusione.

Tuo figlio nel kitesurf cerca e necessita della giusta esperienza di chi è capace di soddisfare tutti i livelli di abilità e motivazione a loro necessari. Un buon maestro/istruttore/mentore è tutt’altro che una figura unica fine a se stessa. Inoltre bisogna saper conoscere i bambini/ragazzi ed entrare nei loro sogni in punta di piedi. Massima attenzione a non rompere quell’equilibrio tra fantasia e realtà avendo la capacità di osare ed istruirli/allenarli in modo diverso perché ogni bambino “È DIVERSO”.

4. Saper creare ambienti e situazioni divertenti e sicure.

I vostri ragazzi vogliono prima di tutto divertirsi e sentirsi al sicuro per poter imparare. Quindi è necessario saper costruire dei legami solidi e positivi creando climi piacevoli, premurosi, responsabili e attenti alle loro reazioni e relazioni.

tuo figlio nel kitesurf
Tuo figlio nel kitesurf vuole prima di tutto divertirsi e sentirsi al sicuro.

5. La priorità: amore e dedizione per i bambini/ragazzi per lo sport e l’attività fisica.

Una piccola e minima percentuale di bambini/ragazzi potrebbero un domani diventare atleti professionisti. Ma bisogna sapere bene che tutti hanno il potenziale e diritto di crescere e diventare adulti amanti dello sport della vita e rispettosi delle regole. È un sacrosanto dovere lasciare in loro una grande eredità di vita perché questo è il compito di chi li guida.

Tuo figlio nel kitesurf: programmare e parlare con i genitori.

6. Bisogna cercare di sviluppare le fondamentali capacità motorie nel gioco e nell’apprendimento di questo sport.

Tuo figlio nl kitesurf
Capacita motorie fondamentali nel kitesurf.

Non bisogna seguire per forza delle specifiche abilità che necessitano a tuo figlio nel kitesurf. Bisogna avere esperienza nel capire che in giovane età i bambini/ragazzi devono acquisire prima di tutto quelle capacità motorie essenziali per la loro crescita. Esse serviranno ad apprendere le basi di come giocare, navigare e crescere nel kitesurf. Per questa ragione saper usare e diversificare tutte le conoscenze per creare un futuro uomo di sport e vita è fondamentale.

7. Confrontarsi con i genitori per creare il giusto cammino.

I genitori sono un discorso un po’ complicato perché purtroppo alle volte il problema principale dei ragazzi sono proprio i genitori stessi. Una cosa molto importante è capire se l’albero (genitore) può dare buoni frutti perché se no predicherai sempre nel deserto. Se l’albero è sano e ama la crescita dei propri figli tu avrai una grande risorsa a tua disposizione per capire il bambino/ragazzo. Se l’albero è malato i frutti che cadranno ai suoi piedi saranno sempre inesorabilmente marci.

Collaborazione è la parola chiave, se esistono i presupposti.

Non potrai mai sapere cosa pensano, cosa si aspettano e cosa sperano per il loro figlio se non gli parli con competenza e serenità. Valuta e capisci il genitore e capirai molto del figlio. D’altra parte ricordati che non si ha nessunissima arma per cambiare un padre o una madre che “ignorano” e sono convinti di sapere. L’ ignoranza unita alla presunzione non la si può ne affrontare ne battere E i loro figli saranno sempre delle vittime inconsapevoli.

Tuo figlio nel kitesurf crescita e fallimento.

8. Pianificare dei seri programmi delle logiche sessioni, tutte mirate allo sviluppo e alla progressione del bambino/ragazzo.

Tuo figlio nel kitesurf
Tuo figlio nel kitesurf.

Tuo figlio nel kitesurf necessita di essere accompagnato in un processo di conoscenza e crescita avendo delle buone idee e chiare, sapendole sviluppare con consapevolezza per raggiungere gli obbiettivi prefissati, a breve, medio e lungo termine. Ricordati che non esser in grado di programmare, si sta solo pianificando il fallimento.

9. Diversifica i tuoi metodi di maestro/allenatore/istruttore/mentore  per migliorare l’apprendimento.

L’apprendimento di tuo figlio nel kitesurf è un cammino complesso e non avviene dall’oggi al domani. Conoscere diverse strategie di allenamento e insegnamento è fondamentale per raggiungere scopi diversi in diversi periodi di crescita e sviluppo.

Tuo figlio nel kitesurf
Tuo figlio nel kitesurf la competizione è crescita ma…

10. La rivalità o la concorrenza vanno usate per far crescere i ragazzi nel loro processo evolutivo.

La competizione è crescita e non c’è nulla di sbagliato a crearla. Quando l’atmosfera intorno alla competizione è creata nel rispetto delle regole e rispettosa delle esigenze dei ragazzi essa si trasformerà in un meraviglioso stimolo di divertimento e crescita. Attenzione però che la linea è molto sottile perché far crescere nei ragazzi una rivalità a tutti i costi può rovinare tutto il lavoro di mesi ed anni. Tutte queste regole sono il frutto di esperienze, ricerche, osservazioni e dedizione. Ma c’è una cosa di cui è impossibile trovare una soluzione ed è quello di far capire ad un genitore che i figli devono inseguire ed essere aiutati a raggiungere i propri sogni e non certo i loro.

Se vuoi saperne di più approfondendo questo o altro argomento siamo a tua completa disposizione. Ti basterà compilare il modulo qui sotto con i tuoi dati. Puoi iscriverti alla “NEWSLETTER” per poter ricevere ottimi spunti di riflessione e scaricare i preziosi ibook contenenti tutorial tecnici molto dettagliati per aiutarti a raggiungere i tuoi obbiettivi, oppure richiedere info sui corsi Personal, Schoolmaster RICONOSCIUTI DAL CONI RISPETTANDO GLI STANDARD NAZIONALI ALTA QUALITÀ (SNAQ 1) o le nostre sempre più richieste Call Coaching, tutto garantito dall’ENTE DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTA DAL CONI LIBERTAS E ARTOFKITESURF.COM con una vera assicurazione di crescita a te dedicata. Verrai sicuramente contattato entro poche ore.

Torna su